Home News I benefici del fitwalking sulla salute

I benefici del fitwalking sulla salute

1993
0
CONDIVIDI

Aspettando il Walking Day Milano 2019 – domenica 20 ottobre – esploriamo i motivi per praticare fitwalking, uno sport adatto a tutti che comporta grandi benefici in termini di salute. 

Una vera e propria camminata sportiva in cui il movimento del piede si sviluppa dal tallone alla parte anteriore, come si trattasse di una mezzaluna da cucina. Si tratta del fitwalking!

Se praticato in modo continuativo, il fitwalking è in grado di ridurre la frequenza cardiaca e le problematiche cardiovascolari annesse. Favorisce inoltre la riduzione dei valori pressori, ed è un grande alleato nella prevenzione e nella cura di diabeteipertensioneipercolesterolemia.

Il fitwalking, inoltre, favorisce il miglioramento del tono muscolare e permette di tenere il peso corporeo sotto controllo, con il vantaggio di non andare ad affaticare le articolazioni. 

La frequenza consigliata? Stando ai preziosi consigli di Maurizio Damilano, co-ideatore della tecnica di fitwalking in Italia, campione olimpico di marcia a Mosca 1980, due volte campione mondiale nella 20 km: “Bisogna avere un’andamento di almeno 6 chilometri all’ora e la dose minima consigliata è di circa 4 ore settimanali, quindi mezz’ora al giorno“.

IL PROGRAMMA DEL WALKING DAY MILANO 2019